Natura e Parchi

La Londra dei Cervi: un luogo da esplorare a Richmond Park

cervo maschio al parco di Richmond
Written by imanimi

Richmond Park è una riserva naturale della città londinese.
Il parco è abitato da una vasta fauna che comprende due specie di cervi, mammiferi vari, 144 specie di uccelli, 546 tipi di farfalle e oltre 1350 tipi di scarabeo.

Sulle sponde del Tamigi una riserva naturale di 2500 acri.

Se volete inoltrarvi nei boschi e lasciare il caos cittadino alle vostre spalle senza però abbandonare la città, Richmond è il luogo adatto a voi.

A 20 minuti di treno dalla stazione di Waterloo vi ritroverete in uno dei quartieri più ricchi e belli di Londra che ospita Richmond Park.

Richmond Park nel London Borough di Richmond upon Thames è una riserva naturale di 2500 acri. Nel XVII secolo, su ordine di Carlo I l’area boschiva venne delimitata come riserva di caccia. Nel 1953 la flora del parco venne arricchita con la Isabella Plantation, un giardino boscoso di 40 acri. Punto d’onore del bosco sono le sue azalee, che costeggiando i laghetti e i corsi d’acqua del parco, abbeliscono l’area per tutto il corso dell’anno.

isabella plantation_azalee su un corso d'acqua a Richmond Park

Dal King’s Herry Mound (collina di Enrico VIII), punto più alto del parco, potrete godere della vista di Cathedral. La leggenda vuole che da qui Enrico VIII aspettasse il segnale dell’avvenuta esecuzione di Anna Bolena. In realtà la notte dell’esecuzione il re la trascorse a Wiltshire. Probabilmente la collina è in realtà un tumolo dell’età del Bronzo, che poi venne utilizzato come punto di osservazione durante le battute di caccia.

Vista diurna dal King Henry's Mound, collina di Enrico VIII

A poca distanza dalla collina, se avete voglia di una sosta e un languorino alla bocca dello stomaco, potreste fermarvi al Pembroke Lodge, (Grade II- listed building). Una villa di epoca georgiana adattata ad elegante Tea Room.

 Pembroke Lodge

Fra gli altri edifici di interesse storico nel parco, è doveroso citare White Lodge, (Grade I- listed building), rifugio di caccia di re Giorgio II inaugurato nel 1730,  ora sede del Royal Ballet Lower School.

White Lodge ora Royal Ballet Lower School a Richmond Park

Il parco è soprattutto noto in quanto essere riserva naturale di due categorie di cervi: il cervo nobile e la dama bianca. Questi animali sono la vera attrazione del parco in quanto liberi e non particolarmente timorosi degli uomo. Non è difficile incontrare queste creature mentre si è intenti in una piacevole passeggiata lungo le sponde del Tamigi che, in questo tratto, si presenta particolarmente pulito.

cervi nel bosco di Richmond in autunno

La fauna del parco non si limita ai soli cervi, ma a vari mammiferi, 144 specie di uccelli, 546 tipi di farfalle e oltre 1350 tipi di scarabeo.

Per concludere poi la giornata in bellezza, perchè non fermarsi al White Cross Pub per brindare alla giornata ben riuscita con una pinta di birra o un bicchiere di Pimm’s?

 


Alla ricerca di un appartamento vacanze a Londra? Pulizia e qualità verificata con DORMOA.com

About the author

imanimi

Add Comment

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: