Londra: alla ricerca del naso del Duca di Wellington

In uno dei monumenti più famosi di Londra una simpatica curiosità che pochi conoscono.

Londra è una città fantastica, che offre milioni di stimoli e inquadrature sempre nuove. Sembra ritagliata su misura per ciascuna delle persone che la visita: versatile e trasformista. Che si parli dei giardini curatissimi, dei quartieri etnici, dei mercati vintage o dei club esclusivi (e non), ognuno può trovare una propria collocazione.

davSemplicemente perdendosi tra le strade è possibile incontrare qualcosa di unico in ogni momento. Si ammirando architetture, teatri, street art, persino le persone mentre dagli angoli delle strade si è tentati dal profumo di pietanze di ogni genere.

Guardando la città, così grande e ricca di richiami, a volte è possibile perdersi alcuni dettagli, che oltre ad essere estremamente curiosi, sono anche importantissimi anche per ricostruire il punto di vista storico di Londra.

Per esempio: sapevate che in una delle colonne interne dell’Admiralty Arch c’è un naso?

davEbbene sì. L’Admiralty Arch è un monumento che fu fatto erigere in onore della Regina Vittoria dal suo devoto figlio Edoardo VII. È un arco trionfale che collega il Mall (il Grande Viale dove spesso si svolgono le parate e che conduce a Buckingham Palace) a Trafalgar Square. Imponente ed elegante, ora ospita all’interno delle sue mura un lussuoso Hotel.

Procedendo verso Trafalgar Square, con il palazzo reale alle spalle, ed imboccando il passaggio più a sinistra delle tre aperture, aguzzando la vista si noterà, su una colonna, una piccola insolita protuberanza.

Si tratta di una riproduzione a grandezza naturale di un naso umano, posto a poco più di 2 metri di altezza.

davLa leggenda narra che si tratti del naso del Duca di Wellington, acerrimo nemico di Napoleone, famoso proprio per avere dei lineamenti molto marcati. Politico e militare, sconfisse Napoleone nella famosa battaglia di Waterloo.

I soldati a cavallo erano soliti toccare la sporgenza come portafortuna: per questo la riproduzione si presenta un po’ consumata.

Comparsa intorno alle seconda metà degli anni ’90, la paternità dell’opera è stata resa nota dall’artista Rick Buckley solo qualche anno fa.

Se passate per Londra non potete mancare di cercare, tra le colonne, il naso del Duca e fargli una foto ricordo!

Questa ed altre curiosità con i Tour Guidati di Londra. Clicca il banner e seleziona le date per vedere le offerte giornaliere
Try ORGANICO

Clicca sul banner per acquistare il tuo London Passtravelcard & oyster

 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...