Londra 2018: al via la Elizabeth Line, la nuova linea della Metro dedicata a Elisabetta II

Dicembre 2018 a Londra: una nuova e moderna linea della metropolitana trasporterà migliaia di passeggeri da est ad ovest, facendo risparmiare minuti preziosi a pendolari e turisti. L’inaugurazione della Elizabeth Line, la nuova linea della metro, è dedicata alla più longeva reggente della storia del Regno Unito.

P1360383a.jpg

 

Una volta conosciuta come Crossrail, è già stata parzialmente aperta da maggio 2017, ma il primo tratto è in funzione soltanto tra Liverpool Street e Brentwood. Questa nuova linea è stata pensata per sviluppare il trasporto londinese, alquanto congestionato, in quanto collegherà direttamente molte delle stazioni della London commuter belt, ovvero l’area metropolitana che comprende zone periferiche di Londra. L’opera di ampliamento di questa linea è costata 15 Miliardi di sterline, ma si prevede un incremento dell’economia di ben £42 miliardi, rendendola un ottimo investimento per le future casse della City.

crossrail-tfl-test.jpg

 

Chi viaggia da Reading a ovest o da Shenfield a est, cittadine poco fuori dai confini della Metropoli inglese potrà raggiungere il centro città in breve tempo, alle stazioni di Paddington, Bond Street, Tottnham Court Road e Liverpool Street. A dicembre 2019, al termine previsto per la fine dei lavori, verrà collegato l’aeroporto di Heatrow, raggiungibile, dal centro, in appena 25 minuti senza cambiare linea.

35896909255_cf3198a264_k.jpg

I treni assomigliano a quelli dell’Overground, con carrozze moderne dotate di climatizzazione, WIFI e 4G, ma percorreranno per gran parte le rotaie sottoterra. Ogni nuovo treno, ha una lunghezza di 200 metri e può trasportare fino a 1500 passeggeri, contro i 100 metri circa degli attuali treni in funzione.

 

La nuova Elizabeth line, ex Crossrail, connetterà il Berkshire e il Buckinghamshire all’Essex, attraversando il centro della City. Partendo da Reading, la linea passerà per Ealing Broadway, Paddington, Bond Street, Tottnham Court Road, Liverpool Street e Stratford per poi addentrarsi nell’Essex, fino a Shenfield, con due snodi che attraverseranno Canary Wharf, fermandosi ad Abbey Wood, e l’altro a ovest terminerà all’aeroporto di Heathrow.

25139124661_f851f462b6_b.jpg

Piccola curiosità: Nel 2016, la Regina Elisabetta II, ha incontrato lo staff impegnato nella costruzione della nuova linea, alla stazione di Bond Street. Sua Maestà, per l’occasione, indossava un cappotto e un cappello viola, nel pieno del suo stile,  in tinta con il colore con cui sarà contrassegnata la linea a Lei dedicata.

 

C’è un modo per risparmiare su trasporti ed avere l’ingresso gratuito o scontato in più di 80 attrazioni:

con LONDON PASS riceverai la tua oyster card con abbonamento per i trasporti incluso, oltre a numerosissime attività gratuite o scontate.

Clicca sul banner per acquistare il London Pass originale e viaggiare senza pensieri. Accesso gratuito e scontato su più di 80 attrazioni.Porter's holiday Sale

 

Ti è piaciuto l’articolo? Aiutaci a crescere, mettendo un like e condividendo con i tuoi amici questa pagina 🙂

 

Una grande vacanza richiede un grande servizio.
Scoprilo su dormoalondra.com e prenota ora il tuo appartamentoAggiungi header (4).jpg

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...