Londra, il suo unico faro e la sua melodia millenaria

Puoi trovare tracce della storia marittima di Londra in tutta la città, dalle navi storiche ai magazzini che ora sono diventati appartamenti di lusso, ma c’è un edificio unico al mondo nei Docklands (quartiere ad est Londra sul Tamigi):

L’unico faro di Londra, il Trinity Buoy Wharf (chiamato come l’area intorno al quale è costruito)

Il faro, a volte noto come Bow Creek Lighthouse, si è fermato dal 1866, sopravvivendo ad un altro faro che fu demolito negli anni ’20.

tbw-today_634x400

Se ti starai chiedendo perché Londra avesse bisogno di un faro, dato che le acque del Tamigi non sono esattamente pericolose (a meno che tu non ci nuoti, ovviamente), sappi che è stato utilizzato come terreno di addestramento per i potenziali guardiani dei fari, dando loro la possibilità di affinare le loro abilità prima di essere impiegati.

È stato anche usato per testare nuove lampade e nuove tecnologie riguardanti i fari. Questa sete di studio e di scoperte attirò molti ammiratori tra i quali, il famoso scienziato, fisico e chimico, Michael Faraday, che vi allestì un laboratorio accanto.

Al giorno d’oggi, il faro ospita un curioso progetto artistico, iniziato il 31 dicembre 1999, conosciuto come Longplayer, cioè il pezzo musicale più lungo esistente.

DChpj02WAAEbDwA

Come funziona Longplayer?

Il Longplayer è un pezzo musicale infinito che si ripete ogni mille anni: un ciclo millenario, composto dai suoni delle campane tibetane con le quali il progetto è stato realizzato.

La composizione di Longplayer deriva dall’applicazione di regole semplici e precise a sei brevi brani musicali. Sei sezioni di questi pezzi, una per ciascuna, suonano contemporaneamente in ogni momento. Longplayer sceglie e combina queste sezioni in modo tale che nessuna combinazione venga ripetuta, fino a che sono passati esattamente mille anni. A questo punto la composizione ritorna nel punto in cui è iniziata.      Ogni due minuti viene calcolato un punto di partenza in ciascuno dei sei pezzi, da cui poi vengono riprodotti i due minuti successivi. Ogni punto di partenza viene calcolato aggiungendo un determinato periodo di tempo al punto di partenza precedente. Per ognuno dei sei brani musicali questo lasso di tempo è unico e immutabile. Le relazioni tra questi sei incrementi, calcolati con precisione, sono ciò che dà a Longplayer la sua durata esatta di mille anni.

A parte l’attrazione principale, Trinity Buoy Wharf ha alcuni inquilini curiosi.

La barca scarlatta ancorata al molo, si chiama Lightship 95 ed ora affronta “onde” di tipo diverso. In realtà è un brillante studio di registrazione, dove artisti come Lana Del Ray, Ed Sheeran e Bastille hanno registrato la loro musica.

Altri locali includono il laboratorio dell’Opera Nazionale Inglese, due studi di danza e una galleria d’arte.

Con l’aiuto di Instagram, anche i ricevimenti nuziali sono diventati molto popolari in questo magico angolo di Londra, con spazi industriali convertiti, che creano una seducente tela bianca.

Puoi mangiare e bere in due caffè della zona. L’Orchard Cafe, un container navale con un black cab (Il tipico taxi londinese) appollaiato sopra, che serve pranzi con ingredienti stagionali, oppure il Fat Boy’s Diner, una vera fetta di “America degli anni ’40” incastonata nei Docklands. Aspettatevi hot-dogs, hamburger e frullati se vi fermate a pranzo qui.

Visitare Trinity Buoy Wharf è GRATIS, e siamo certi che ti piacerà moltissimo, in quanto area insolita e ricca di arte.

Mappa ed Orari:

dalle 9:00 alle 17:00, tutti i giorni.

64 Orchard Place, Poplar, E14 0JY

Le stazioni più vicine sono East India, Royal Victoria e Canning Town.

 

Viaggiare il libertà: London Pass per accesso scontato a più di 80 attrazioni e trasporti inclusi. Click sul banner per maggiori informazioniPorter's holiday Sale

 

Ti è piaciuto l’articolo? Metti un Like e condividilo con i tuoi amici 🙂

 

Appartamenti vacanza a Londra???  DORMOALONDRA.COM!

Aggiungi header (4).jpg

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...