Guida di Londra

Il lato nascosto di Regent’s Park

Written by michelapetris

In questo articolo vi presentiamo una rassegna di gioielli da non perdere, che costituiscono il lato nascosto dell’area di Regent’s Park. Un vero e proprio itinerario che, partendo dalla stazione di King’s Cross fino a Little Venice, vi porterà alla scoperta di una serie di luoghi poco noti, ma di indiscutibile fascino e valore.

MAPPA DELL’ITINERARIO DA KING’S CROSS A LITTLE VENICE

L’itinerario parte dalla stazione di King’s Cross, nei pressi della British Library. Dirigendoci da qui verso Nord, dopo una breve camminata giungiamo al Regent’s Canal, dove possiamo incontrare il primo tesoro nascosto della nostra giornata: una libreria galleggiante!

A) Word on the water

Word on the water è una libreria costruita su una chiatta olandese degli anni ’20. Questa imbarcazione, che fluttua sulle acque del Regent’s Canal, non ha avuto una storia facile. Non solo ha dovuto attendere a lungo prima di poter ottenere dalle autorità l’ormeggio permanente, ma è anche quasi affondata dopo la ristrutturazione dei suoi interni. Oggi la chiatta custodisce una raccolta di libri nuovi e usati, stipati in ogni angolo, dagli scaffali all’esterno e alle pile di testi all’interno, dove un’accogliente stufa e alcune poltrone rendono l’atmosfera di questo luogo davvero unica e affascinante.

Indirizzo: Regent’s Canal Towpath, Kings Cross, London, N1C 4BZ

Visualizza questo post su Instagram

Summer ❤️

Un post condiviso da The London Book Barge (@word_on_the_water) in data:

Dopo aver visitato questa splendida libreria, potete proseguire con l’itinerario. Dirigetevi a Nord Ovest verso Regent’s Park, e passate davanti alla St. Pancras Old Church, uno dei più antichi siti di culto in Gran Bretagna tuttora funzionanti. Se decidete di continuare a camminare verso Nord, arriverete a Camden Town, dove ha sede il celeberrimo Camden Market. Proseguendo invece in direzione di Regent’s Park, dovreste arrivare nei pressi dell’accesso del parco più vicino allo zoo, di fronte a St. Mark Church. È questa la location di uno dei più suggestivi e meravigliosi ristoranti cinesi della capitale inglese.

B) Feng Shang Princess

Feng Shang Princess è una spettacolare imbarcazione che sembra uscita dal film d’animazione “La città incantata”. L’architettura è spiccatamente orientale, con il tetto a punta e la vernice rossa brillante. Questo rende Feng Shang Princess davvero spettacolare specialmente di sera, quando le sue mille luci si riflettono sul Regent’s Canal. La barca, su due piani, ospita ora uno dei migliori ristoranti cinesi di Primrose Hill. Qui si servono sia piatti tradizionali, come il riso alla cantonese, sia opzioni contemporanee ed estreme, come l’anatra croccante vegetariana (se volete saperne di più, QUESTO è il loro menù).

Indirizzo: Cumberland Basin, Prince Albert Road, London, NW1 7SS

Per raggiungere la prossima tappa del nostro tour bisogna attraversare tutto Regent’s Park. Lasciandovi alle vostre spalle la collina di Primrose Hill, passate accanto al London Zoo e proseguite verso il lato Sud del parco. Arrivate nel quartiere di Marylebone, dove si trova lo Sherlock Holmes Museum: proprio in una parallela di Baker Street troverete la prossima tappa.

C) Daunt Books

Il nucleo originale di Daunt Books risale all’età edoardiana, quando questo luogo era la sede di un rivenditore di libri antichi. Oggi, questa libreria è una delle più raffinate ed eleganti di Londra. Il negozio è strutturato in lunghe gallerie di rovere, illuminate dalla luce naturale che filtra sia dalle vetrate in alto, sia soprattutto dalla finestra ad arco che si staglia sulla parete dipinta in verde veronese. Daunt Books è una libreria specializzata in viaggi: guide, mappe e narrativa correlata sono organizzati per paese, creando una navigazione affascinante e stimolante per i lettori.

Indirizzo: 84 Marylebone High St, Marylebone, London W1U 4QW

Dopo aver visitato Daunt Books, potete ritornare a Regent’s Park passando accanto dal celebre museo delle cere di Madame Tussauds. Il prossimo punto del nostro itinerario sul lato nascosto di Regent’s Park si trova proprio al centro del parco, vicino ai Queen Mary’s Rose Gardens.

D) St. John’s Lodge Garden

Il St. John’s Lodge è il più famoso giardino segreto di Londra. In pochi sanno della sua esistenza, soprattutto perché la sua entrata, nel cuore di Regent’s Park, è molto difficile da individuare. Costruito nel 1889 per essere un luogo “adatto per la meditazione”, questo giardino racchiude un tesoro fatto di statue di ninfe, grandi archi di siepe e moltissime piante in fiore. Il St. John’s Lodge Garden è il tipico giardino inglese, pacifico e curato, e rappresenta uno dei segreti meglio custoditi del centro di Londra.

Indirizzo: London NW1 4NR

La prossima tappa dell’itinerario vi porterà verso Little Venice, meta finale del nostro itinerario. Prima di giungervi, però, vi consigliamo una sosta intermedia in uno splendido café affacciato sul canale.

E) Café Laville

Nello splendido Café Laville potrete godere di una vista esclusiva e mozzafiato sul Regent’s Canal. Questo ristorante offre principalmente piatti dai sapori italiani, sia classici che contemporanei. L’atmosfera è molto piacevole e accogliente, e l’unica preoccupazione che avrete sarà quella di riuscire a ottenere un tavolo sul balcone che dà direttamente sul canale. Da lì, potrete godervi lo spettacolo unico delle barche sull’acqua, con i loro riflessi e colori, mentre sorseggiate un ottimo caffè espresso.

Indirizzo: 453 Edgware Rd, Little Venice, London W2 1TH

L’itinerario della nostra giornata alla scoperta del lato nascosto di Regent’s Park termina con una passeggiata romantica lungo il Regent’s Canal, sino ad arrivare all’ultima tappa del nostro tour: la splendida Little Venice.

F) Little Venice

Little Venice è un’oasi di pace che si trova dove Regent’s Canal incontra Grand Union Canal. Con i suoi locali accoglienti, i suoi ristoranti e i suoi pub caratteristici, Little Venice costituisce uno dei quartieri più pittoreschi di tutta Londra. Il modo migliore di visitare questo gioiello è camminare lungo le sue rive, specialmente al tramonto, quando le tinte delle barche si fondono con quelle del sole, dipingendo le acque del canale di mille colori.

Da qui, la fermata più vicina della metropolitana è quella di Warwick Avenue Station.

Tempo di percorrenza: 2 ore, più il tempo necessario per visitare i singoli punti di interesse.

Kilometri totali: 9.


About the author

michelapetris

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: